[Firenze in Bici] Arte e Cultura: Forte Belvedere

[Firenze in Bici] Arte e Cultura: Forte Belvedere

Il Forte Belvedere doveva rappresentare l’estremo rifugio per i Medici in caso di attacco o sommossa, raggiungibile velocemente da entrambe le sponde dell’Arno, grazie al Corridoio Vasariano. Per questo vi avevano pensato anche a un segretissimo “forziere” in cui nascondere, se necessario, i propri inestimabili tesori. Leggi di più chi sono[Firenze in Bici] Arte e Cultura: Forte Belvedere

[Emmegipress] Accordo di riservatezza collaboratori, staff, consulenti, sponsor, partner

[Emmegipress] Accordo di riservatezza collaboratori, staff, consulenti, sponsor, partner

Quanto sotto viene applicato a chiunque collabora ai progetti editoriali di Emmegipress sui quali, la nozione di “Informazioni riservate” è tutto ciò che comprende ogni informazione, e/o documentazione, e/o materiale e/o strumento e/o programma di ricerca e di sviluppo fornita da una parte all’altra, o comunque acquisita da una delle parti, direttamente o indirettamente, su qualsiasi supporto (a titolo esemplificativo ma non esaustivo supporto cartaceo, elettronico), chiaramente segnalata come “riservata”, “proprietaria” o indicata con diciture simili apposte con lo scopo di indicare la natura riservata e/o confidenziale dell’informazione stessa. Leggi di più chi sono[Emmegipress] Accordo di riservatezza collaboratori, staff, consulenti, sponsor, partner

La Ciclovia Tirrenica

La Ciclovia Tirrenica

La Ciclovia Tirrenica sarà realtà in futuro. Lunga da Ventimiglia a Roma sarà di 1200 km e permetterà ai turisti di pedalare su tutto il lungomare, sulla costa ligure e toscana. Per approdare poi sul litorale laziale. Nel Lazio il tracciato è di circa 200 km e tocca siti di valore archeologico come Tarquinia, borghi caratteristici e aree naturali protette come la Riserva Statale del Litorale Romano e il Monumento naturale Palude di Torre Flavia. Leggi di più chi sonoLa Ciclovia Tirrenica

Il Giro Cicloturistico della Toscana nel circuito Terre Medici anche nel 2017

Il Giro Cicloturistico della Toscana nel circuito Terre Medici anche nel 2017

Il 30 aprile 2017 è iniziata, da Calenzano (Firenze – Toscana), la prima delle varie gare di granfondo cicloturstico, inserite nella quarta edizione del “Circuito Terre dei Medici”. Quest’anno sono coinvolte altre due città: Prato ed Arezzo. Ogni manifestazione proporrà tre percorsi: granfondo, medio fondo e corto in modo da poter rispondere alle esigenze di tutti. “L’iniziativa si pone l’obiettivo di promuovere non solo l’attività sportiva del cicloturismo ma di scoprire luoghi, emozioni e sapori dei colli toscani on the road” ha detto Mario Innocenti, responsabile del settore cicloturismo del Ciclismo Uisp Firenze. Leggi di più chi sonoIl Giro Cicloturistico della Toscana nel circuito Terre Medici anche nel 2017

[Toscana – Valdarno] Ciclopista: Quasi 500mila euro per realizzarla

[Toscana – Valdarno] Ciclopista: Quasi 500mila euro per realizzarla

Il progetto della Ciclopista dell’Arno è l’itinerario ciclopedonale che la Regione ha progettato per favorire la mobilità sostenibile in Toscana. Tra tutti i Comuni interessati dal passaggio della ciclopista, quello di Figline e Incisa Valdarno è stato il primo a presentare il progetto esecutivo e ad ottenere un finanziamento regionale di 437mila euro.

Leggi di più chi sono[Toscana – Valdarno] Ciclopista: Quasi 500mila euro per realizzarla

[Firenze in Bici] Cultura e Turismo: Torre della Pagliazza

[Firenze in Bici] Cultura e Turismo: Torre della Pagliazza

La torre della Pagliazza si trova nella piccola piazza Sant’Elisabetta, nella parte più antica del centro di Firenze. Le origini di questa struttura, da molti additata come l’edificio più antico di Firenze che abbia mantenuto un aspetto originario, sono incerte, tra il VI e il VII secolo, seppure poggi su fondazioni più antiche di epoca romana. Leggi di più chi sono[Firenze in Bici] Cultura e Turismo: Torre della Pagliazza

[Video] Nuovo spot progetto BikingRiders: Sostieni, diffondi, condividi

[Video] Nuovo spot progetto BikingRiders: Sostieni, diffondi, condividi

La realizzazione degli spot video è sempre stato un modo per comunicare, in pochi secondi o minuti, quello che desideriamo trasmettere a tutti i nostri conoscenti, amici, appassionati della MTB, ma anche on road. Questo spot, sempre realizzato in proprio con l’ausilio di pochi strumenti, non ce ne vogliano i nostri partner professionali del settore video, è dedicato, in primis a Bicisport – Firenze, nostro partner dal 2003, ed alla Cannondale le bici che utilizziamo nei nostri giri explorer touring. Leggi di più chi sono[Video] Nuovo spot progetto BikingRiders: Sostieni, diffondi, condividi