[BDC] Cronosquadre, studi tecnici: migliorare tute aerodinamiche

L’articolo potrà sembrare bizzarro, ma quanto scriveremo è la realtà di ciò che sta effettivamente accadendo nelle squadre professionali. Il team Movistar sta testando un nuovo body per le prove a cronometro, già visto a La Vuelta 2015 e riproposto quest’anno al Tour de San Luis. L’innovazione sta nel numero, o meglio nel suo alloggiamento, perché se altre squadre continuano a graffettarlo lasciando che sbatta al vento, la Movistar ha scelto di integrarlo all’interno della tuta, alloggiandolo in una tasca trasparente ma sigillata.

I test nella galleria del vento confermano che si guadagna qualche Watt in termini di resa, quindi in futuro le tute delle squadre sostituiranno le normali divise con maglie su cui il numero di gara è prestampato.

fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.