Biketouring Academy: un progetto internazionale di informazione

Quello che vi proponiamo è un progetto internazionale di informazione dedicato all’accademia del cicloturismo. Il motivo di questa scelta è inerente all’interesse ricevuto da vari ciclisti intervistati, in varie occasioni di gran fondo, raduni, escursioni sociali. Il risultato, su un campione di circa 400 contatti avuti, è stato quasi all’unanimità, cioé quello di avere uno più punti di riferimento, in Italia e all’estero, ove imparare, sviluppare, crescere, dedicarsi, socializzare, ecc. Partiamo dal fatto che nel Nord Italia esistono già realtà ben avviate e, cogliendo questa opportunità, inizieremo il nostro viaggio giornalistico e di reportage per capire chi fa cosa, come viene svolto, i costi, ed altre notizie per chi poi, cioé noi ciclisti, necessitiamo sapere. L’obiettivo è anche promuovere quello che esiste, ovviamente non gratis, poiché per noi questo è un lavoro professionale! Restate sintonizzati.

NOTA aggiornamento Marzo 2013
Abbiamo raccolto vario materiale e lo stiamo vagliando; c’è da dire che i contatti avuti sono stati molto interessanti; ricordiamo che siamo disponibili nel promuovere le Bike Academy , purché hanno requisiti che rispecchiano la tipologia dei nostri lettori. Per ulteriori informazioni, modalità e costi: ridersbike@ridersbike.net

NOTA AGGIORNAMENTO 2015
Il nostro progetto è stato copiato da un ente della regione Toscana. Cosa dire in proposito? Siete delle teste di cazzo!

Pubblicazione contenuti. Per inviare notizie e articoli con foto e /o video, utilizzare la mail: ridersbiker@gmail.com. Per controversie sui contenuti del sito web, rivolgersi sempre al nostro consulente legale Avv. Simone Valenti di Firenze.

Lascia un commento