Ciclismo, La maglia Iridata; cos’è e chi la indossa

 

La maglia iridata è la maglia distintiva indossata dal Campione del mondo in carica di una disciplina del ciclismo: egli ha il diritto di indossarla fino al successivo campionato, che solitamente avviene dopo un anno. Questa tradizione è usata in tutte le discipline: ciclismo su strada, ciclismo su pista, ciclocross, mountain biking, BMX e ciclismo indoor. La maglia è bianca con cinque bande orizzontali colorate intorno al torace. Dal basso in alto i colori sono: verde, giallo, nero, rosso e blu, ovvero gli stessi della bandiera olimpica, che simboleggiano tutte le nazioni del mondo. Il nome “maglia iridata” deriva dal fatto che questa banda multicolore somiglia ad un arcobaleno (detto anche iride), sebbene i colori siano diversi. Negli anni in cui si disputava la Coppa del mondo, nelle corse che ne facevano parte il leader della classifica indossava una maglia con la banda arcobaleno in verticale anziché in orizzontale.

Fonte

 

Pubblicazione contenuti. Per inviare notizie e articoli con foto e /o video, utilizzare la mail: ridersbiker@gmail.com. Per controversie sui contenuti del sito web, rivolgersi sempre al nostro consulente legale Avv. Simone Valenti di Firenze.

Lascia un commento