[Cicloturismo in Toscana – magazine] Santa Lucia (San Gimignano) (parte 3)

Il territorio della frazione di Santa Lucia era noto sin dall’età medievale con il toponimo Barbiano e raggruppava alcuni villaggi quali Santa Lucia, San Giusto e Santa Maria Assunta, che prendevano il nome dalle rispettive chiese parrocchiali. Presto la chiesa di San Giusto venne soppressa e il titolo parrocchiale riunito a quello di Santa Lucia (Santi Lucia e Giusto a Barbiano), che divenne il centro della frazione. La borgata di Santa Maria fu fondata nel XIV secolo con l’abbazia degli Olivetani, che prese il nome di Monte Oliveto Minore «nella villa di Barbiano», per distinguerlo dalla più importante Monte Oliveto Maggiore.

Nel 1833 si contavano 159 abitanti a Santa Lucia e 203 abitanti nella borgata di Monteoliveto. La frazione è composta dal centro abitato principale di Santa Lucia (168 m s.l.m., 310 abitanti) e dalla località di Monteoliveto (275 m s.l.m., 57 abitanti).

Fonte testo e foto: Wikipedia

Pubblicazione contenuti. Per inviare notizie e articoli con foto e /o video, utilizzare la mail: ridersbiker@gmail.com. Per controversie sui contenuti del sito web, rivolgersi sempre al nostro consulente legale Avv. Simone Valenti di Firenze.

Lascia un commento