[Comunicato Stampa] Primo Giro d’Italia 2018, con le bici elettriche

Alla presenza di due testimonial di eccezione come Gianni Moscon, corridore del Team Sky, e Giancarlo Fisichella, ex pilota di Formula 1, è stato anticipato il Giro E, il Giro d’Italia con le prime bici da strada elettriche progettate da una nota azienda italiana, che partirà l’8 maggio da Catania, teatro della prima tappa italiana del Giro d’Italia.

Per l’occasione i due protagonisti si sono “sfidati” sul circuito cittadino di Formula E: il primo sulla e-road bike X, il secondo su una monoposto elettrica.

Il Giro E seguirà il calendario delle 18 tappe italiane del Giro d’Italia; cinque squadre, composte da due partecipanti, percorreranno le stesse strade su cui i ciclisti della Corsa Rosa si sfideranno a distanza di poche ore.

Le e-bike in questione, che pesano 13 Kg, dispongono di una potenza nominale massima di 250W (e una massima da 400W), una batteria che può accumulare fino a 252 Wh e un’assistenza elettrica fino a 25 km/h.

Fonte

Foto per gentile concessione dell’autore

Pubblicazione contenuti. Per inviare notizie e articoli con foto e /o video, utilizzare la mail: ridersbiker@gmail.com. Per controversie sui contenuti del sito web, rivolgersi sempre al nostro consulente legale Avv. Simone Valenti di Firenze.

Lascia un commento