Congo, Ciclismo: una gara sportiva da 1 mln di dollari

La notizia sulla gara ciclistica amatoriale, iniziata il 20 Giugno e terminata il 27, ha fato il giro del mondo; d’altronde erano presenti oltre 60 partecipanti partecipanti da molte nazioni africane (come Togo, Benin, Burkina Faso, Costa D’avorio, Tanzania e Uganda), ma anche dalla Francia. All’evento ciclistico erano presenti anche quattro ciclisti del Ruanda che, per cronaca, non corrono buoni rapporti poiché il governo di Kigali ha offerto appoggio ai ribelli congolesi. Il primo Tour è costato circa 1 milione di dollari, raccolti in gran parte dal governo, con l’aiuto di alcuni sponsor privati. Il montepremi, in denaro, era di 7 mila dollari per il primo posto, 5 mila per il secondo, 3 mila per il terzo. La maglia del primo in classifica è gialla; ma qui si aggiunge un richiamo della bandiera nazionale, con i colori blu, rosso e giallo. La corsa è durata otto tappe per un totale di quasi 1.000 chilometri, e si è conclusa nella capitale Kinshasa. (notizia realizzata sull’articolo di Lettera 43).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.