Le bevande isotoniche hanno una concentrazione di sostanze le quali poi determinano una pressione osmotica, identica a quella del plasma sanguigno. La loro composizione standard di 100 ml di bevanda dovrebbe prevedere una piccola quantità di sodio (sale, cloruri) non superiore ai 45 mg per reintegrare quelli perduto con l’intensa sudorazione, meno di 5 grammi di carboidrati (zuccheri) con funzione energetica, meno di 20 mg di potassio e meno di 12 mg di magnesio. Questi ultimi hanno un ruolo fondamentale per i processi metabolici, l’equilibrio cellulare (omeostasi), la contrazione dei muscoli e la conducibilità del sistema nervoso. La loro assimilazione avviene quindi in tempi medio-rapidi e questa loro caratteristica le rende molto utili, se assunte prima o durante la gara. [varie fonti]

Pubblicazione contenuti. Per inviare notizie e articoli con foto e /o video, utilizzare la mail: ridersbiker@gmail.com. Per controversie sui contenuti del sito web, rivolgersi sempre al nostro consulente legale Avv. Simone Valenti di Firenze.

Lascia un commento