Firenze, città europea dello Sport 2012: Il Giro Cicloturistico della Toscana inserito fra gli eventi

La bellezza di una città non è rappresentata solo dal patrimonio artistico e architettonico, ma anche dal dinamismo della rete associativa e del volontariato sociale e culturale”.  “Firenze European City of Sport 2012”, una guida volta a illustrare i molteplici eventi che costelleranno questo anno in cui i fiorentini e non solo, saranno chiamati ad indossare le “scarpe da ginnastica” e mettersi alla prova, testa, muscoli e cuore, senza possibilità di risparmiarsi. A fare la differenza, sarà la “gente comune”, quella che non ha un nome conosciuto ai più, ma ha la passione necessaria all’ottima riuscita di manifestazioni come questa. Noi siamo pronti a scommettere mettendo tutto sul piatto: un’altra volta ancora, Firenze ne uscirà vincitrice. Viva Fiorenza!
(Matteo Renzi – Sindaco Comune di Firenze)

L’Amministrazione Comunale è a fianco del “Giro cicloturistico della Toscana” perché questa manifestazione si inserisce in un ‘filo rosso’ nel mondo del ciclismo che vede Firenze, assieme ad altre città della Toscana, come sede dei mondiali del 2013. Questo appuntamento farà parte del programma collaterale dell’evento iridato.
(Dario Nardella – Vicesindaco Comune di Firenze)

 

Nota di redazione
Il Giro Cicloturistico della Toscana nasce, grazie a Enzo Scarselli, nel 1980, finalizzato dall’esigenza di cimentarsi sempre più con percorsi impegnativi e simili alle distanze fatte dai dilettanti o dai professionisti.

TuscanYou è un magazine dedicato a coloro che amano la Toscana, vi risiedono e/o soggiornano. La testata è un supplemento dell’agenzia di stampa internazionale Emmegipress, con sede a Firenze e redazione on line a Roma.