In quali paesi i marchi di biciclette realizzano i loro modelli?

Quando acquistiamo una bici ci chiediamo dove i marchi producono, se nel loro paese o altrove. Abbiamo fatto una ricerca e siamo rimasti perplessi, ad iniziare da alcuni conosciuti marchi che poi vendono bici a costi anche esosi. Sicuramente c’è chi sa già dove vengono prodotti le bici, ad iniziare da quei marchi americani che sul mercato hanno numeri stratosferici di vendita, quindi rimarrà poco meravigliato sapendo che l’Asia è il numero uno al mondo nella produzione dello loro biciclette.

Il motivo di questo comportamento, almeno per quelle aziende da noi interpellate, è il costo di produzione che in paesi come la Cina o Taiwan è molto più economica per ragioni già note a tutti, come lo sono il costo della manodopera o lo sviluppo di tecnologie. Se aggiungiamo a questo anche il Giappone che è nei tre dei principali fornitori di fibra di carbonio, esistenti al mondo e che rappresentano in totale l’80% della produzione mondiale, si capisce il perché di tutto.

Noi di ridersbike.net, attenti ai diritti dei lavoratori ed umani, ci auguriamo però che gli operai di questi paesi vengono pagati e non sfruttati, altrimenti sarebbe da boicottare l’acquisto di questi marchi/bici.

I Paesi in cui fabbricano marche di biciclette

Marchio – Paese di origine – Paese di produzione

Bianchi, Italia, Taiwan, con alcune eccezioni

BMC, Svizzera, Taiwan, ad eccezione della gamma Impec

B’Twin, Francia, Europa orientale, Portogallo, Cina

Campagnolo, Italia, Italia, Romania

Cannondale, Stati Uniti, Taiwan, riunita negli Stati Uniti

canyon, Germania, Taiwan, riunito in Germania

Cervélo, Canada, Asia, riunita in Canada

Colnago, Italia, Taiwan, tranne la C59

Cube, Germania, Taiwan, riunito in Germania

KTM, Austria, Taiwan, Cina, assemblata e dipinta in Austria

Kuota, Italia, Taiwan

Lapierre, Francia, Taiwan, riunito in Francia

Mavic, Francia ,Francia e Romania

Eddy Merckx, Belgio, Taiwan

Orbea, Spagna, Cina e Spagna, assemblaggio e pittura in Spagna

Pinarello, Italia, Taiwan, assemblato e dipinto in Italia

Ridley, Belgio, Taiwan / Cina, assemblati e dipinti in Belgio

Scott, Svizzera, Taiwan

Shimano, Giappone, Giappone, Taiwan e Cina

Specializedd, Stati Uniti, Taiwan

tempo, Francia, Francia

trek, Stati Uniti, Taiwan, ad eccezione della gamma Madone 6

Merida, Taiwan, Taiwan

gigante, Taiwan, Taiwan

Wilier, Italia, Taiwan, alcune bici assemblate in Italia

Kona, Stati Uniti, Taiwan

Commencal, andorra, Taiwan

Questo è solo un piccolo esempio che include alcuni dei più grandi produttori di marchi di biciclette nel mondo. A voi cercare, documentarsi e se interessa farlo sapere ad altri vostri amici e conoscenti del ridersbike.net , inviateci i risultati che aggiungeremo a questa lista.

Pubblicazione contenuti. Per inviare notizie e articoli con foto e /o video, utilizzare la mail: ridersbiker@gmail.com. Per controversie sui contenuti del sito web, rivolgersi sempre al nostro consulente legale Avv. Simone Valenti di Firenze.

Lascia un commento