[Notizia estratta da comunicato] Kask Utopia, il casco dei corridori Team Sky

I produttori di elmetti sono costantemente alla ricerca del Graal, unendo sicurezza, aerodinamica e ventilazione progettando un modello che potrebbe essere utilizzato sia in estate che in inverno. Utopico? Forse non con questo nuovo modello di Kask, Utopia, sviluppato con Team Sky, il cui marchio italiano è un partner.

L’utopia sarebbe, grazie alle ultime tecnologie di aerodinamica e ventilazione, il casco da strada più veloce creato fino ad oggi. E’ disponibile in questo 2018.

Per lo sviluppo della maggior parte dei suoi modelli di fascia alta, Kask si affida ora ai ciclisti del Team Sky. L’opportunità è ghiotta in quanto è possibile testare i diversi modelli, nelle condizioni più difficili alle quali devono affrontare i corridori professionisti.

Per sviluppare l’utopia, Kask ha utilizzato una galleria del vento prima di ricrearlo in 3D per poter eseguire simulazioni di flusso. I caschi sono stati testati a diverse velocità e angoli di attacco del vento.

Secondo il marchio, l’Utopia risparmia 6 watt a 50 km / h rispetto al miglior casco aerodinamico testato. Design aerodinamico che tiene conto anche del fattore di ventilazione per essere utilizzabile tutto l’anno, dicono alla azienda.

Kask dice che l’Utopia mantiene fresca la testa del ciclista, “specialmente quando si guida ad alta velocità”. Quando lo testeremo vi daremo le nostre impressioni…

Utopia utilizza un ammortizzazione traspirante e ad asciugatura rapida, fornendo una rapida evacuazione del sudore grazie al materiale chiamato Resistex con filamento conduttivo a base di carbonio, il quale dicono rimuove l’umidità dalla testa ed esce fuori dal guscio esterno del casco.

Il casco in foto è equipaggiato con il sistema di regolazione Octo Fit.

Fonte foto e testo: KASK

Pubblicazione contenuti. Per inviare notizie e articoli con foto e /o video, utilizzare la mail: ridersbiker@gmail.com. Per controversie sui contenuti del sito web, rivolgersi sempre al nostro consulente legale Avv. Simone Valenti di Firenze.

Lascia un commento