Le scarpe da ciclismo; quali scegliere

Le esigenze sono tante e non è possibile trovare scarpe che le soddisfino tutte, sia per la corsa su strada sia per la mtb; in linea di massima le scarpe da bicicletta devono avere caratteristiche che soddisfino il comfort, la traspirabilità, l’impermeabilità e la resistenza. Nella corsa su strada difficilmente vengono fatti percorsi a piedi e quindi si possono scegliere le tipiche suole rigide nel mix di nylon e fibra di vetro rinforzate con fibra di carbonio; la tomaia può essere anche in similpelle purché con inserti in rete o con il nuovo sistema “Air Ventilation System”.

Particolare attenzione all’anatomia femminile, dove tallone e metatarso, sono considerate zone particolarmente delicate.

RIEPILOGANDO —–

Scarpe da cicloturismo

Le scarpe da cicloturismo sono composte essenzialmente da una suola medio/dura (in genere di nylon) e da un profilo in gomma antiscivolamento. La suola rigida serve a trasmettere la forza in maniera ottimale e il profilo in gomma è un aiuto indispensabile quando è necessario guidare la bicicletta su un terreno accidentato.

Scarpe da mountain bike

Le scarpe da mountain bike sono dotate di una suola un po’ più rigida di quelle delle scarpe da cicloturismo nonché di un profilo in gomma con tasselli. Se necessario, queste scarpe consentono anche di effettuare un breve tratto a piedi.

Chiusura

Le scarpe dotate di chiusure a velcro o a strappo garantiscono una tenuta migliore rispetto alle scarpe con le stringhe e sono particolarmente adatte ad attività sportive. Le scarpe con stringhe sono consigliate per escursioni su terreni piani.

Si ringrazia per il testo e la foto: sportxx.ch

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.