L’eugenolo, cos’e a cosa serve e dove si trova ?

L’eugenolo è una sostanza aromatica che ha origine naturale e viene estratto da alcuni oli essenziali tra cui dall’olio di chiodi di garofano che contiene circa il 70-80% di eugenolo e dalla cannella. Tale sostanza è presente anche nel basilico, nella noce moscata, nel sassofrasso e nella mirra.

Ha attività antibatterica ed antiparassitaria e anche quella di repellente per gli insetti: alcune piante infatti hanno la capacità di produrre sostanze, quali l’eugenolo, come meccanismo di difesa dall’attacco di funghi e batteri.

L’olio di chiodi di garofano era usato, infatti, dagli Egizi nelle pratiche di imbalsamazione per l’elevato potere antimicrobico.

L’eugenolo ha, infatti, caratteristiche allergizzanti e rientra nelle 26 sostanze che possono potenzialmente indurre reazioni allergiche in maggiore percentuale rispetto ad altre. (1)

le piante che contengono questo composto chimico sono il Basilico (2) ed i chiodi di garofano (3).

.^.

NOTE
Fonte (1) , Fonte (2) , Fonte (3).

Pubblicazione contenuti. Per inviare notizie e articoli con foto e /o video, utilizzare la mail: ridersbiker@gmail.com. Per controversie sui contenuti del sito web, rivolgersi sempre al nostro consulente legale Avv. Simone Valenti di Firenze.

Lascia un commento