Posizione biomeccanica sulla bicicletta

La biomeccanica abbinata all’osteopatia è un grosso valore aggiunto: capita spesso all’atleta di soffrire di dolori articolari o muscolari durante o dopo gli allenamenti. Questo può essere determinato oltre che dalla scorretta posizione sul mezzo, anche da un alterato equilibrio articolare.

Con l’ottimizzazione della posizione in bicicletta e l’eventuale applicazione di opportune tecniche osteopatiche, si possono alleviare completamente dolori che impediscono al ciclista di esprimersi al massimo delle sue potenzialità o di godersi l’uscita in bicicletta con serenità.

Pubblicazione contenuti. Per inviare notizie e articoli con foto e /o video, utilizzare la mail: ridersbiker@gmail.com. Per controversie sui contenuti del sito web, rivolgersi sempre al nostro consulente legale Avv. Simone Valenti di Firenze.

Lascia un commento