Specialized, Nuovo casco S-Works 7 e Scarpe Evade

A Parigi il 29 gennaio 2018 ero presente ad una riservata presentazione sulle nuove scarpe S-Works 7 ed il casco Evade di Specialized. La scarpa S-Works di 7a generazione ha beneficiato delle precedenti 6, facendo affidamento su molte analisi con ciclisti, professionisti o dilettanti. Più rigida, ma anche più leggera (224g nella taglia 42) S-Works 7 utilizza quindi nuovi materiali utilizzando le funzionalità di Body Geometry. Il supporto anteriore è costruito con una pendenza di 1,5 mm, per supportare l’angolazione del piede.La suola Powerline migliora ulteriormente la rigidità (indice 15) mentre fornisce più comfort grazie a molte ore di sviluppo tramite un pannello di ciclisti che rotola con diverse forme di suola dotata di sensori.

I dadi di regolazione in lega di titanio ruotano, consentendo di spostare lo spessore di 5 mm all’indietro. Tuttavia, è disponibile solo la perforazione a vite Look 3, con grande dispiacere dei proprietari dei pedali Speedplay.

La costruzione della scarpa è stata completamente rivista. Il nuovo tallone Padlock è più comodo. L’asta è tagliata a laser in un unico pezzo che viene poi incollato al laser o termosaldato secondo i luoghi. In realtà, non c’è alcuna cucitura.

Dal lato materiale, Specialized usa sempre il suo Dyneema Mesh, ma questa è la seconda generazione. Questo materiale, derivato dalla NASA e utilizzato per i suoi paracadute di rientro, è estremamente malleabile ma non si allunga quando viene tirato su. Segue il contorno del piede per il massimo comfort senza perdita di potenza.

Specialized rimane più che mai fedele al sistema di serraggio del Boa e utilizza dischi S3 specifici, sviluppati da Boa per il marchio americano.

Dischi in alluminio lavorato CNC che, oltre a offrire un solido infallibile, danno un tocco di lusso alle scarpe. Se sono più grandi di IP1 e offrono solo una funzione di serraggio millimetrica, sono belli.

Il meccanismo a molla interna consente una regolazione millimetrica del serraggio. Solo S-Works 7 beneficia di questi dischi S3 in alluminio.

Lo scopo di questi dischi S3 è di portare ancora più comfort e precisione all’utente. La lavorazione diamantata sulla parte esterna del disco consente una migliore presa delle dita durante la movimentazione, anche sotto la pioggia.

Gli S-Works 7 sono disponibili dalla taglia 36 alla 48 (anche in versione Wide) in 5 colori per 359,90 €.

PASSIAMO AL CASCO
The Evade è il modello aerodinamico del marchio. Questo nuovo modello vuole essere ancora più veloce, ma soprattutto molto più arioso della prima generazione.

Con un prezzo di 249,90 € e 5 colori disponibili dalla prossima settimana (la stessa delle scarpe S-Works 7), l’Evade promette di essere il casco più veloce pur fornendo una perfetta ventilazione. Il marchio annuncia che guidare con l’Evade è come rotolare a capo scoperto nella ventilazione, guadagnando 6 secondi rispetto a Evade 1 40 chilometri. È quasi veloce come l’auricolare del cronografo S-Works TT.

Per arrivarci, Specialized ha trascorso molte ore nel Win Tunnel, la sua galleria del vento situata a Morgan Hill che consente loro di lavorare su molte forme e velocità adattate al ciclismo.

Più corto e più compatto, l’Evade ha guadagnato 26g, grazie all’utilizzo di una gabbia di aramid che consente, in caso di incidente, di mantenere l’integrità del casco. Pesa solo 230 g nella taglia M.

All’ergonomia, ha trovato il sistema di regolazione Mindset Hairport II micro-seghettata leggero che offre una regolazione in altezza per una vestibilità perfetta ed i canali Gutter Azione Brow che mantengono sudore dagli occhi. Al loop, è un sistema di chiusura magnetica, come vediamo sempre di più sui caschi da bici.

Parigi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.