[Bicisport – Firenze] BDC: GUARNITURA SHIMANO DURA ACE POWER METER 2018 (disponibile)

[Bicisport – Firenze] BDC: GUARNITURA SHIMANO DURA ACE POWER METER 2018 (disponibile)

I misuratori di potenza sono una delle tecnologie utilizzate nelle bici da corsa che, in pochi anni, sono passati dall’essere un componente riservato ai professionisti ad uno strumento di allenamento per corridori amatoriali e dilettanti. La Shimano, azienda leader nel settore, presenta il nuovo Dura Ace Power Meter, una guarnitura di alto livello. Il prodotto è disponibile, in pronta consegna, presso il negozio Bicisport- Firenze. Di seguito foto e caratteristiche tecniche. Leggi di più chi sono[Bicisport – Firenze] BDC: GUARNITURA SHIMANO DURA ACE POWER METER 2018 (disponibile)

[Toscana] Il 10 Settembre 2017 arriva la 31ma Edizione del Giro Cicloturistico; premi favolosi per le squadre partecipanti (EVENTO ANNULLATO!)

[Toscana] Il 10 Settembre 2017 arriva la 31ma Edizione del Giro Cicloturistico; premi favolosi per le squadre partecipanti (EVENTO ANNULLATO!)

[EVENTO ANNULLATO – IN DATA DA DESTINARSI – PER METEO AVVERSO – IL COMUNICATO SUL SITO WEB girodellatoscana.it] La 31ma Edizione del Giro Cicloturitico della Toscana si svolgerà il 10 Settembre 2017 con la consueta partenza dal Galluzzo e arrivo nella medesima location e, quest’anno, sarà il 2° Memorial Enzo Scarselli il quale verrà dato in premio alla 1° Società classificata. Leggi di più chi sono[Toscana] Il 10 Settembre 2017 arriva la 31ma Edizione del Giro Cicloturistico; premi favolosi per le squadre partecipanti (EVENTO ANNULLATO!)

Il casco ed il ciclismo, perché indossarlo sempre

Il casco ed il ciclismo, perché indossarlo sempre

Il casco protettivo è un obbligo per i corridori professionisti, dal 2006. Il primo ad indossarlo è stato Fausto Coppi. Un noto ciclista francese, quale Jean Robic, indossava il casco e veniva etichettato con “testa di vetro”, proprio per la sua abitudine – allora considerata una cosa buffa – di indossarlo. Leggi di più chi sonoIl casco ed il ciclismo, perché indossarlo sempre