[Inchiesta] CICLISMO, PREPARAZIONE ATLETICA; PACCHETTI E PROPOSTE DI VIAGGIO

[Inchiesta] CICLISMO, PREPARAZIONE ATLETICA; PACCHETTI E PROPOSTE DI VIAGGIO

L’evoluzione del ciclismo in Italia, dal lato turistico, sta portando al proliferarsi di pacchetti e proposte di viaggio per ciclisti; cerchiamo quindi di analizzare le proposte pensate per chi viene dall’estero od anche fuori dalla propria regione. Leggi di più chi sono[Inchiesta] CICLISMO, PREPARAZIONE ATLETICA; PACCHETTI E PROPOSTE DI VIAGGIO

[Intervista] Paolo De Luca, La Montagna: Incidenti, soccorsi, costi

[Intervista] Paolo De Luca, La Montagna: Incidenti, soccorsi, costi

Con una media di quasi un incidente grave al giorno, ogni stagione estiva (ma anche invernale) viene ricordata come “la stagione nera della montagna” perché è pesante il bilancio degli incidenti che si verificano in quota nei quali sono coinvolti esperti frequentatori e gitanti della domenica, sia nelle località dell’arco alpino, sia sul Gran Sasso che sull’Etna. Molte tragedie si potrebbero evitare se gli escursionisti e alpinisti facessero più attenzione alle indispensabili norme di sicurezza: frequente è la sopravvalutazione delle proprie capacità ed una scarsa valutazione del percorso che si vuole intraprendere e dei relativi rischi. Leggi di più chi sono[Intervista] Paolo De Luca, La Montagna: Incidenti, soccorsi, costi

Salute, Attenzione al vin brule’

Salute, Attenzione al vin brule’

In montagna, dopo una sciata od un giro in mtb, capita di finire con un assaggio di vin brule’, cioe’ vino caldo aromatizzato. Chi ha cura del proprio fegato dovrebbe astenersi dal bere vin brule’ e dall’uso di prodotti alla cannella. Questa spezia aromatizzante, aggiunta al vin brule’, ha perso la sua buona reputazione. L’Istituto di valutazione dei rischi sanitari (BfR, Germania) mette in guardia dalla cumarine contenute nella cannella: possono nuocere alle cellule epatiche, cioe’ al fegato. Leggi di più chi sonoSalute, Attenzione al vin brule’