[Indagine Usabilità] Nuovi e vecchi siti web italiani, dei vari marchi conosciuti

[Indagine Usabilità] Nuovi e vecchi siti web italiani, dei vari marchi conosciuti

I nostri utenti sono pignoli e spesso inviano in redazione le loro opinioni su quanto c’è sul mercato, non risparmiando alcuna marca: abbigliamento, bici, accessori, rivenditori, officine di riparazione e da recente anche i siti web sono nel loro mirino. Le critiche su quest’ultimi sono inerenti all’usabilità che, spesso, a detta dei nostri affezionati utenti, non è come dovrebbe, inadeguata, confusionaria nelle sezioni, anche se belle grafiche con foto a pagina intera, ma non sempre interessano cercando risultati su informazioni ben precise. Leggi di più chi sono[Indagine Usabilità] Nuovi e vecchi siti web italiani, dei vari marchi conosciuti

Northwave guanti MTB lunghi: usura precoce pollice e indice

Northwave guanti MTB lunghi: usura precoce pollice e indice

I guanti a prima vista invitano all’acquisto e sono confortevoli al tatto, ma…dopo un prolungato uso fuoristradistico, l’usura del pollice, cioè quello che viene utilizzato per il cambio (MTB), è anormale. Leggi di più chi sonoNorthwave guanti MTB lunghi: usura precoce pollice e indice

Salute, Attenzione al vin brule’

Salute, Attenzione al vin brule’

In montagna, dopo una sciata od un giro in mtb, capita di finire con un assaggio di vin brule’, cioe’ vino caldo aromatizzato. Chi ha cura del proprio fegato dovrebbe astenersi dal bere vin brule’ e dall’uso di prodotti alla cannella. Questa spezia aromatizzante, aggiunta al vin brule’, ha perso la sua buona reputazione. L’Istituto di valutazione dei rischi sanitari (BfR, Germania) mette in guardia dalla cumarine contenute nella cannella: possono nuocere alle cellule epatiche, cioe’ al fegato. Leggi di più chi sonoSalute, Attenzione al vin brule’

Le bici da cicloturismo su strada

Le bici da cicloturismo su strada

Sportivi, amatori e corridori a parte, c’è anche una fascia di ciclisti dello slow touring. Questi amano la natura del paesaggio, fermarsi a dormire, degustare vini e prodotti locali. Per coloro che si avvicinano a questo particolare modo di mobilità extraurbana, prendendo la bici per viaggi anche europei ed oltre, le domande da porsi sono principalmente le sueguenti: Che tipo di strade affronterò maggiormente? Asfaltate o sterrate? Quanto è pesante il carico da trasportare? Avrò bisogno di un carrellino? La bici deve essere smontabile e caricabile in una sacca per il trasporto in treno o aereo? Leggi di più chi sonoLe bici da cicloturismo su strada