[Test] Specialized FatBoy di Andrea Dessimoni

Ho scelto FatBoy di Specialized principalmente per ragioni commerciali, siccome non ero sicuro di tenerla ho optato per una bici molto vendibile, il modello è appena sopra la base, forcella in carbonio ma montata non benissimo, sicuramente la mancanza di una forcella ammortizzata si fa sentire e un reggisella telescopico ci starebbe benissimo, quindi tornassi indietro magari valuterei la versione successiva alla mia che esce appunto con questi due accessori di serie.

La bici si comporta esattamente al contrario di come una persona possa pensare funzioni una fat bike, io trovo che vada molto bene in salita ma in discesa è questione decisamente macchinosa, i ruotoni la rendono molto difficile da inserire in curva.

La pressione dei pneumatici gioca un ruolo fondamentale, troppo duri e in discesa non riuscirete a guidare, troppo molli e in salita non andrete avanti, trovare l’equilibrio non è facile; ci vogliono diverse uscite per trovare il compromesso giusto (anche se in molti dicono che un compromesso sulla fat bike non esista) e per questo secondo molti bisognerebbe girare con la pompa alzando e abbassando la pressione in base al fondo….. tutto ciò è decisamente contro la mia idea di biker, poiché mi fermo solo se costretto dagli eventi…..

fat_boy_specialized_Andrea_Dessimoni_3

Io abito al mare, ho avuto la possibilità di usare la fat sulla neve solo per una corta uscita questo inverno, al contrario spesso la uso sulla sabbia e oltre a far divertire i bimbi che mi vedono passare dicendo “guarda che ruote…” alla fine mi diverto pure io, unico problema scordiamoci la sabbia da maggio a settembre, il rischio è prendere mazzate dai bagnini.

fat_biy_specialized_Andre_Dessimoni2

Ultima nota, se vi volete portare al seguito una camera d’aria di scorta avete bisogno di uno zaino, per questo consiglio di latticizzare (anche se io non l’ho ancora fatto).

Alessandro Dessimoni

Note
Il video sulla mia FatBoy…al mare 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.