TOSCANA, CUCINA: CULTURA E ARMONIA

La Toscana è molto legata alla cultura non solo a livello storico-artistico, ma anche a livello culinario. L’amore per l’armonia e per la cultura classica ha mantenuto la genuinità e la semplicità dei sapori dei piatti toscani. Tutto ciò è dimostrato dai prodotti culinari che hanno reso la Toscana famosa per la bontà e qualità della sua tavola. La Bistecca alla Fiorentina è senza dubbio la più nota: un taglio di carne di vitello di razza Chianina, di 600-800 grammi, alta circa 2 dita. La bistecca, cotta alla brace, si presenta ben cotta all’esterno e all’interno al sangue. Altro piatto tipico è la Ribollita: è una zuppa composta da Cavolo Nero (verdura di origine toscana), fagioli, verza, Pane Toscano raffermo (cotto a legna), patate, carote, zucchine e pomodoro. Per quanto riguarda gli antipasti sono da assaggiare i Crostini al Fegato, la Fettunta (pane e olio) preparata con un ottimo olio toscano e la Polenta Fritta. I primi sono tanti, ma qui vogliamo ricordare i più noti: le Pappardelle alla Lepre o con il Cinghiale, i Tortelli di Patate e il Risotto Nero di Seppia. Il dolce più conosciuto in Italia è il Cantuccino di Prato, biscotto alla mandorle molto croccante e da assaggiare assolutamente è la Schiacciata all’Uva.

Fonte: ViaggiareToscana

Pubblicazione contenuti. Per inviare notizie e articoli con foto e /o video, utilizzare la mail: ridersbiker@gmail.com. Per controversie sui contenuti del sito web, rivolgersi sempre al nostro consulente legale Avv. Simone Valenti di Firenze.

Lascia un commento