Toscana, Protocollo di intesa Regione – FIAB – RFI S.p.a.

La Regione Toscana in data 30 Luglio 2009 ha sottoscritto con la Federazione Italiana Amici della Bicicletta (FIAB) e la Rete Ferroviaria Italiana S.p.a. (RFI S.p.a.) un protocollo di intesa avente per oggetto “L’attuazione di un progetto pilota per la realizzazione in Toscana di una rete di “ciclostazioni” che favorisca l’intermodalità tra treno e bicicletta”.
I soggetti firmatari si sono impegnati ad avviare uno studio di valutazione di fattibilità per la realizzazione di una rete di ciclostazioni che favorisca l’intermodalità tra treno e bicicletta partendo da: Prato centrale, Pistoia Centrale, Empoli, Livorno, Grosseto, Montevarchi prevedendo ulteriori verifiche per altre stazioni.
Il progetto è finalizzato a: 1. valutare la fattibilità economica e gestionale di un modello di ciclostazione che sia
possibile diffondere in altre stazioni; 2. definire intese per l’individuazione di forme di gestione e di organizzazione di
ciclostazioni; 3. considerare realizzazione e gestione economica di funzionamento del servizio di ogni
ciclostazione attraverso lo studio del mercato esistente e potenziale in relazione ai tipi di servizio fornito.

fonte: Regione Toscana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.